artisti di Arte Citta' Amica
  Antonio Robella
   
   
Pittore
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
Battaglia di Anghiari 2
100 x 70
Senza Titoli
120 x 80
Stratorino
50 x 60
Perche'?
100 x 60

        Una pittura dal sapore surreale, una pittura dal valore simbolico, il tutto avviluppato in emotive forme geometriche esaltate dal colore.
        Antonio Robella ci descrive il suo mondo, le sue certezze, che hanno come base l'uomo, la natura, la vita stessa, con i suoi contrasti e i lati poetici, ora in direzione epico-fantastica, ora in fase di raccoglimento intorno all'immagine. Il suo diventa lo snodarsi di un racconto, l'immagine sempre chiara, distinta da un segno di contorni geometrici, disponibile alla metamorfosi ed alla continua mutabilitÓ degli elementi del racconto dal punto di vista dell'impatto con la realtÓ, sia essa percettiva che reattiva.

                                                                                                     da:"Il quadrato"