Storia




fino al 14 ottobre 2017
Gioco di specchi
Mostra collettiva a cui partecipa
Isidoro Cottino
vai al sito

Allestita presso il
Collegio
San Giuseppe

Via San Francesco da Paola 23
TORINO

Inaugurazione
Giovedì 14 settembre 2017 ore 17.30


Orario
Lunedì-Venerdì 10,30-12,30; 16-18.30
Sabato 10,30-12,30
"Ingresso libero"
 
Prossimo Incontro
martedì 17 ottobre
alle ore 21,00
Conferenza su

Giovan Battista Piranesi
l'opera incisoria
dalle vedute delle antichità romane alla visione delle canceri d'invenzione


di
 Isidoro Cottino


Pittore - Incisore
 

La nostra storia
Arte Città Amica si forma nell'anno 2001 su un progetto di Raffaella Spada,in seguito presidente, dal critico d'arte Armando Capri, che ne è stato direttore artistico fino alla morte, sopraggiunta improvvisa nel 2006, e di alcuni artisti tra cui Isidoro Cottino.

Al Centro aderisce subito un gruppo di artisti e di amanti dell'Arte che aumenta nel tempo, pur senza eccedere nel numero previsto dallostatuto.

Le attività del Centro si sono subito sviluppate, sia nella propria sede e sia all'esterno con mostre di rilievo quale "TRE GIORNI PER L'ARTE A TORINO" che si è svolta nei locali espositivi di Torino esposizioni.

In seguito l'Associazione si è arricchita di una sezione dedicata alle arti letterarie e spesso gli incontri culturali del venerdì sera, aperti a tutti, sono dedicati alla presentazione di libri.
Alle attività espositive si è nel tempo affiancata l'istituzione di concorsi letterari e di pittura e grafica. Concorsi che hanno ottenuto lusinghieri riconoscimenti.

Per le premiazoni si è sempre potuto usufruire della prestigiosa sala conferenze della Galleria d'Arte Moderna.

L'intento dell'Associazione è di continuare su questa strada cercando di fare sempre meglio.

Le nostre attività sono sempre pubblicate sul nostro sito che state visitando e, da alcuni anni, anche sul giornale "ACA News" in distribuzione gratuita nella Sede dell'Associazione nostro Centro ed è disponibile anche in rete